La Società:

KM S.p.A. nasce nel 2001 dal conferimento di un ramo di azienda della SAIA BUS di Cremona, per i servizi extraurbani, e del ramo di azienda dell'AEM, per il trasporto urbano. Il capitale sociale è detenuto per il 51% dalla AEM S.p.A. e per il 49% dal Gruppo ARRIVA.

Nel 2004 la KM S.p.A. vince le gare per l'affidamento del servizio urbano ed una parte del servizio extraurbano con scadenza 2011. KM S.p.A. ha vinto per la seconda volta la gara per l'attribuzione del servizio urbano e parte dell'extraurbano fino all'anno 2016 con possibilità di prolungamento fino all'anno 2020.

La Società e l'attività che svolge, è molto radicata sul territorio soprattutto urbano ed è considerata come patrimonio della città di Cremona da tutti gli attori coinvolti: gli Enti Locali, i cittadini e i dipendenti; fra tali soggetti vi è infatti una forte interazione che si basa su un continuo dialogo e confronto.

L'azienda nella sua interezza ha sempre dimostrato consapevolezza dell'importanza del servizio che svolge, a tutela del diritto alla mobilità dei cittadini nella provincia di Cremona, pur ottemperando contestualmente a logiche di sana gestione e di attenzione alla qualità del servizio offerto.

 

Obiettivi:

L'obiettivo principale di KM S.p.A. è porre attenzione alle esigenze di spostamento della cittadinanza, fornire un servizio caratterizzato da elevati standard qualitativi, garantire massima trasparenza e capillarità nella comunicazione con il territorio. KM S.p.A. mira a massimizzare l'efficienza nella gestione e nel controllo delle strutture operative per mantenere la competitività, pur assicurando l'efficacia del servizio in termini di sicurezza, affidabilità e frequenza. Inoltre KM S.p.A. si propone di sviluppare le Risorse Umane attraverso programmi formativi mirati.

 

Valori:

KM S.p.A. si impegna ad erogare i propri servizi di trasporto nel rispetto dei seguenti principi:

- Eguaglianza e Imparzialità: garantire l'accessibilità ai servizi ed alle infrastrutture senza   distinzione di sesso, razza, lingua, religione ed opinione, migliorando l'accessibilità ai servizi alle persone anziane e disabili.

- Partecipazione: istituire un rapporto di scambio informativo tra l'Azienda e i clienti sulle problematiche dei servizi erogati, attraverso l'analisi dei suggerimenti e delle osservazioni formulate dalla clientela ed il metodo del

confronto tra organismi di rappresentanza organizzata (come le Associazioni delle Aziende o le Associazioni dei Consumatori).

- Efficienza ed efficacia: adottare le misure necessarie a produrre ed erogare servizi di trasporto improntati al continuo miglioramento dell'efficienza e dell'efficacia degli stessi.

- Libertà di scelta: assumere, per la parte di propria competenza e in riferimento ad ogni altro Ente interessato (Regione, Provincia, Comuni, ecc.), iniziative per facilitare la libertà di scelta tra più soluzioni modali.
 

 

Numeri:

I dati caratteristici di KM S.p.A. relativi all' anno 2013 sono i seguenti:

  • n. 117 autobus di cui n. 45 per il trasporto pubblico urbano e scuolabus, n. 68 per l'extraurbano e n. 4 per il servizio di noleggio
  • n. 120  dipendenti di cui 103 personale viaggiante.
- Percorrenze autobus: 
  • 1,2 milioni di vetture-Km per il trasporto pubblico locale urbano e scuolabus
  • 2,4 milioni di vetture-Km per il trasporto pubblico locale extraurbano
  • 0,23 milioni vetture-Km per il servizio di noleggio
- Numero viaggiatori: 3,2  milioni passeggeri trasportati all'anno
- Valore della produzione (riferieto all'anno 2012): € 11 milioni 
 
La KM S.p.A. collabora con Autoguidovie, Line e Star sull'intero territorio della provincia di Cremona. Nel territorio cremonese convergono le esperienze dei soggetti più importanti sul mercato Italiano ed internazionale del Trasporto Pubblico Locale (Gruppo Arriva, Autoguidovie e società del gruppo Zoncada).
 

 

Certificazioni:

KM S.p.A. ha conseguito nell'aprile 2003 la certificazione del proprio Sistema di gestione per la Qualità, nel rispetto della norma UNI EN ISO 9001:2000. Nel 2014 è stata acquisita la certificazione del Sistema di gestione in conformità delle norme UNI EN ISO 9001:2002, UNI EN ISO 14001:2004 e BS OHSAS 18001:2007, per quanto attiene Qualità, Ambiente e Sicurezza.

 

 

Storia:

2001: KM S.p.A. è stata costituita per fusione del ramo trasporti extraurbano della SAIA BUS di Cremona con quello urbano di AEM S.p.A., ottenendo il riordino e l'integrazione organica dei collegamenti tra la rete urbana della città di Cremona e la maggior parte delle località della relativa provincia. 

2002: il Gruppo SAB, cui apparteneva, SAIA BUS è stato acquisito da Arriva p.l.c., leader a livello europeo nel settore del trasporto pubblico. 

2004: KM S.p.A. ha costituito con le Società LINE S.p.A. e STAR S.p.A. di Lodi, la Cremona Trasporti, società consortile a responsabilità limitata, per la gestione delle autolinee interurbane di competenza della Provincia di Cremona (Lotto I – Cremonese), che il raggruppamento di imprese si è aggiudicato in seguito alla gara di appalto indetta dalla Provincia di Cremona.  L'affidamento del nuovo servizio ha avuto  inizio il 5 Luglio 2004 e ha avuto una durata di 7 anni.

Sempre da tale data la KM S.p.A. ha iniziato la gestione del nuovo contratto di servizio aggiudicato a seguito della gara indetta dal Comune di Cremona per l'affidamento del trasporto urbano e di area urbana della città di Cremona.

2010

Nell'agosto 2010, in seguito all'acquisizione del Gruppo Arriva da parte di Deutsche Bahn, uno dei leader mondiali in mobilità, network e logistica, Arriva è diventata la divisione internazionale di DB per il trasporto regionale passeggeri.

2013

Dal 1 febbraio 2013 la KM S.p.A. gestisce in ATI, con Autoguidovie, Line, Star e Miobus, il servizio della provincia di Cremona, comprensivo del servizio urbano di Cremona e Crema.
Nella fattispecie KM S.p.A. si occupa del servizio interurbano dell'area sud-est della provincia e del servizio urbano della città di Cremona.

2015

Arriva Italia acquisisce l'intero capitale sociale di KM S.p.A.

 

Codice Etico:

A seguito dell'entrata in vigore del D.Lgs. 8 giugno 2001, n. 231 (di seguito "Decreto"), il legislatore italiano ha introdotto nell'ordinamento giuridico un regime di responsabilità amministrativa (assimilabile sostanzialmente alla responsabilità penale) a carico degli enti. Elemento essenziale del modello organizzativo ai sensi del Decreto adottato da KM S.p.A. è il Codice Etico approvato dal Consiglio di Amministrazione, la cui osservanza da parte dei dipendenti, amministratori e collaboratori è considerata condizione imprescindibile, oltre che al fine della prevenzione dei reati di cui al Decreto, ai fini del corretto funzionamento dell‘azienda, della tutela della sua affidabilità, reputazione ed immagine e di una sempre maggior soddisfazione della clientela.

testo completo 

 

Organizzazione:

Nella sua leadership KM prevede due settori di organizzazione: il Consiglio di Amministrazione ed il Comitato Esecutivo.

Il Presidente Amministratore Delegato di KM

 

 

Servizi:

SERVIZIO TPL

KM S.p.A. si è aggiudicata in ATI con Autoguidovie, Line, Star e Miobus la gara per la gestione del trasporto pubblico locale urbano e interurbano nella provincia di Cremona e nei comuni di Cremona e Crema. Nella fattispecie KM S.p.A. si occupa del servizio di trasporto pubblico urbano della città di Cremona e del servizio interurbano dell'area sud-est della provincia di Cremona.

SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE 

KM S.p.A. dedica al settore noleggio una particolare attenzione, in funzione di una vocazione alla qualità dei servizi, all'affidabilità e professionalità del personale dedicato, garantendo così la massima sicurezza sia per quanto riguarda la flotta che per il personale. 

Per informazioni sul servizio di noleggio Tel. 0372 442033

SERVIZIO SCUOLABUS

KM S.p.A. gestisce unitamente al Settore Politiche Educative del Comune di Cremona il servizio scuolabus rivolto agli alunni delle scuole per l'infanzia comunali, delle scuole materne statali, delle scuole elementari e della scuola media "Virgilio".

SERVIZIO TEATRO

In seguito ad un intesa tra KM S.p.A. ed il Teatro Ponchielli di Cremona, è stato istituito un servizio di trasporto gratuito per raggiungere il Teatro di Corso Vittorio Emanuele con il bus. Tale servizio sarà a disposizione nelle giornate di programmazione su tutto il territorio comunale.

SERVIZIO STRADIBUS

Stradibus è il servizio di trasporto flessibile a prenotazione telefonica realizzato per avvicinare il trasporto pubblico alle reali esigenze delle persone, che sempre di più necessitano di spostarsi per molteplici ragioni in località differenti e ad orari variabili.

Per utilizzare il servizio Stradibus è necessario effettuare la prenotazione del viaggio almeno il giorno prima, chiamando la Centrale Operativa di KM S.p.A. attiva dalle ore 07.00 alle ore 19.00 dal lunedì al sabato, al numero verde 800 070 166.

 

Contattaci:

Centralino          

Tel. 0372 442011 - Fax 0372 442012 - info@kmspa.it

Segreteria          

Tel. 0372 442033 - Fax 0372 442012 - info@kmspa.it

InfoPoint              

Per informazioni sul servizio, richieste e segnalazioni, sanzioni amministrative e oggetti smarriti:

numero verde 800 070 166 - Tel. 0372 442011 - Fax 0372 442012 - info@kmspa.it

lun-ven 08.00-12.30 e 14.00-16.30

Biglietteria

Per informazioni sul servizio:         

c/o Autostazione di Cremona, Tel. 0372 29212

orario  invernale:  lun- ven  07.30-14.10 e 15.30-18.30 sab 07.30-14.10

orario estivo:  lun-ven 07.30-12.15 e 15.30-18.30 sab 07.30-12.15 

Ufficio Sinistri

Tel. 0372 442033 - Fax 0372 442012 - info@kmspa.it

Ufficio Movimento

Tel. 0372 442023 - Fax 0372 442012 - m.paschi@kmspa.it

Ufficio Amministrativo

Tel. 0372 442027 - Fax 0372 442012 - f.amadei@kmspa.it

Sede Legale

    Via Postumia, 102 26100, Cremona
    info@kmspa.it
    kmspa@raccomandata-ar.com
    Telefono: (+39) 0372 442011
    Fax: (+39) 0372442012
    Numero Verde: (+39) 800 070 166